Transe Media

jeromeJÉRÔME WALTER GUEGUEN in Transe Media (France). Immaginiamo, in un futuro molto lontano, molto tempo dopo una catastrofe nucleare, una tribù di sopravvissuti che scopre la televisione e inizia a batterci sopra come su un tamburo: ne esce fuori della luce, dei suoni venuti dal profondo dell’umanità che danzano sullo schermo. Jerome Walter Gueguen, artista polivalente francese della Caucaso Factory di Bologna, registra l’acqua in loop, tamburella su una televisione su cui è posato dell’incenso che brucia, canta canzoni d’amore creando una musica ripetitiva e fluida: qualcosa a metà tra i Kraftwerk e John Cage, Rino Gaetano e Fuck.

Scritto da: admin

Archivato in: 2010, Progetti collaterali

Lascia un commento

* i campi con gli asterischi sono obbligatori

*

*